top of page

Bando per l'ottenimento di Certificazioni Ambientali, Etiche e Sociali - Reggio Emilia

Aggiornamento: 14 giu 2023

Incentivi destinati alle PMI di Reggio Emilia per incentivare il rilascio di certificazioni ambientali, etiche e sociali.

Incentivare l’acquisizione di servizi per ottenere certificazioni ambientali, etiche e sociali e per la promozione dei valori Energia, Ambiente, Sostenibilità.


Soggetti Beneficiari

Le imprese con sede legale operativa e/o u.l. operativa in provincia di Reggio Emilia


Tipologia Interventi ed Agevolazioni previste

I contributi a fondo perduto verranno assegnati a fronte dell’ottenimento di una delle seguenti certificazioni:

- UNI EN ISO 14001:2015 - Sistemi di gestione ambientale

- UNICEI EN ISO 50001:2018 - Gestione dell’energia

- Re Made in Italy

- Plastica seconda vita

- FSC catena di custodia

- EMAS 1221/2009

- UNI EN ISO14064-1:2019 - Carbon Footprint di Organizzazione

- UNI EN ISO 14067:2018 - Carbon Footprint di Prodotto

- Certificazione BCorp per il riconoscimento di impresa Benefit

- SA 8000 – Sistemi di gestione della responsabilità sociale

- UNI ISO 20121 Sistemi di gestione sostenibile degli eventi

- ESG-SDGs Rating:2022 - Sistemi di gestione per lo sviluppo sostenibile delle organizzazioni o di prodotto

- SRG88088 - Sistemi di gestione per la sostenibilità ESG delle organizzazioni

- UNI/ PdR 125:2022 - Sistemi di gestione per la parità di genere


Il contributo camerale sarà liquidato solo a certificazione ottenuta.

La certificazione deve essere rilasciata da ente terzo accreditato in conformità alle norme previste dal Bando.


Spese Ammissibili

Sono finanziabili (al netto di IVA e di altre imposte, tasse e diritti) le seguenti spese, sostenute a partire dal 01/03/2023 e fino al 30/06/2024 (data fattura e data pagamento) riconducibili agli interventi previsti dal bando e precisamente:

  • indagini finalizzate alle analisi ambientali iniziali e/o finali (esempio: emissioni, scarichi carotaggi, analisi fonometriche);

  • spese di formazione erogata esclusivamente da agenzie formative accreditate dalle Regioni, Università e Scuole di alta formazione riconosciute dal MIUR, Istituti tecnici superiori.

  • spese fatturate dall’ente certificatore.


Ai fini dell’ammissibilità dell’istanza è necessario che la progettualità preveda obbligatoriamente spese dell’ente terzo certificatore.


Termini di presentazione La Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Reggio Emilia destina la somma di € 200.000,00


La Giunta camerale si riserva la facoltà di rifinanziare il Bando con ulteriori stanziamenti. Il Dirigente competente avrà la facoltà:

- in caso di non esaurimento delle risorse disponibili, di riaprire i termini di scadenza del bando prolungandone gli effetti al fine di garantire l’utilizzo ottimale dello stanziamento;

- in caso di esaurimento anticipato delle risorse, di chiudere i termini della presentazione delle domande.


Le agevolazioni consistono in contributi a fondo perduto a parziale copertura delle spese sostenute.


L’intensità dell’agevolazione è pari al 50% dei costi sostenuti e ammissibili al netto di IVA fino al raggiungimento dell’importo massimo complessivo di € 14.000,00 oltre la premialità.


È prevista una premialità di € 250,00 per le imprese in possesso, al momento della concessione del contributo, del rating di legalità nel limite del 100% delle spese ammissibili e nel rispetto dei pertinenti massimali de minimis.


L’investimento minimo ritenuto ammissibile all’agevolazione non può essere inferiore a € 5.000,00.


Per ulteriori informazioni, scrivi a info@qrsrl.it .


Comentários


bottom of page